matrimonio in dialetto

E’ una iniziativa del comune di Como, più in particolare dell’assessore all’ambiente Diego Peverelli.

Dopo aver attivato in comune il centralino in dialetto, è stato celebrato presso la sede municipale un matrimonio in dialetto.

La cosa più importante è che, per motivi legali, il matrimonio è stato celebrato anche in lingua italiana.

Per cui, nel caso riusciste a convincere anche il vostro sindaco, andate sul sicuro, fatevelo dire un paio di volte che siete marito e moglie, non si sa mai.

Related Posts with Thumbnails

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *