Le partecipazioni di nozze

Uno degli aspetti più complicati da gestire in un matrimonio sono gli inviti, che finiscono spesso per essere recapitati all’ultimo minuto.

partecipazioni nozze

Se preferite rimanere fedeli alla tradizione sappiate che l’ideale è spedire gli inviti non appena deciso il giorno ed il luogo sia della cerimonia che del ricevimento, oltre ovviamente alla lista degli invitati.
Le partecipazioni andrebbero consegnate a mano o spedite circa due mesi prima delle nozze, vi consigliamo di preparare una lista ordinata degli invitati, dove segnare l’avvenuto recapito ed anche le risposte. Potrete utilizzare questa lista anche per tener conto dei regali, così da non rischiare di dimenticare il biglietto o la telefonata di ringraziamento.

Per quanto riguarda la forma, le partecipazioni più eleganti sono scritte a mano da un esperto in bella calligrafia; una scelta chic ma dai costi elevati.
Per il resto potete decidere tra inviti tradizionali od originali, con disegni buffi o decorazioni, ma l’ideale è rimanere in linea con lo stile scelto per la cerimonia ed il ricevimento. Un invito stravagante per delle nozze tradizionali, o viceversa, potrebbe disorientare gli ospiti.

partecipazioni

Secondo il galateo spetterebbe alla famiglia della sposa il compito di realizzare e spedire le partecipazioni, sebbene ormai sia quasi sempre la coppia ad occuparsene.
Certamente al giorno d’oggi le partecipazioni sono un aspetto quasi più formale che pratico, non a caso molti scelgono di inviarle tramite email e video messaggi.

Related Posts with Thumbnails

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *