Le fedi per il matrimonio

Le fedi per il matrimonio

Matrimonio civile o religioso, l’atto che sancisce l’avvenuta unione tra sposo e sposa è lo scambio delle fedi.

Si tratta appunto di una tradizione antichissima, un atto con il quale si suggella il matrimonio e ci si giura, appunto, fedeltà eterna.

fedi

La classica fede liscia in oro giallo è disponibile in diverse versioni: le più diffuse sono la francesina ( sottile e bombata) e la mantovana ( più alta e piatta).

Oggi la fede, al di là della simbologia, è un vero e proprio gioiello, impreziosito talvolta da un piccolo diamante oppure originale nella versione stile Cartier: tre anelli in oro bianco giallo e rosso incastrati l’uno nell’altro.

Se l’acquisto spetta per tradizione allo sposo, oggi capita di frequente che siano un regalo dei testimoni.

La scelta, in ogni caso, spetta ad entrambi gli sposi, che all’interno faranno incidere il nome del futuro consorte e la data del matrimonio.

La tradizione dello scambio degli anelli risale all’epoca romana quando si scambiavano un’anello di ferro per suggellare la propria unione.

Le fedi per il matrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli dal blog